LA COMPOSIZIONE IONICA DEL SANGUE

Come abbiamo già accennato, l’attività elettrica del cuore dipende dalla differente concentrazione di Na+ e K+ ai due lati della membrana delle fibre del miocardio. Cioè sulle due facce della membrana delle cellule miocardiche si ha una nuova situazione elettrolitica con la depolarizzazione . E’ importante che ci sia una concentrazione di potassio adeguata nei liquidi extracellulari per molte funzioni vitali, tra le quali : una funzionalità cardiaca normale, una normale contrattilità muscolare, la trasmissione degli impulsi nervosi ecc. Il potassio è abbondantemente presente in natura e negli alimenti. La ineguale distribuzione del potassio K+ tra liquidi intracellulari ed extracellulari  serve a bilanciare lo squilibrio elettrolitico causato dalla distribuzione extracellulare prevalente di Na+. In caso di eccesso di potassio (iperpotassiemia) si hanno sindromi con disturbi cardiaci che possono essere dovute a diminuzione dell’escrezione renale, a coma diabetico, a farmaci, ed è una condizione pericolosa per il cuore. Nel tracciato elettrocardiografico le onde T sono alte e appuntite perché si ha un’alterazione della ripolarizzazione. L’iperpotassiemia è una condizione potenzialmente letale. L’ipopotassiemia si verifica per il passaggio di potassio dall’esterno  all’interno delle cellule per una perdita renale di potassio oppure per una perdita extrarenale di potassio o per insufficiente assunzione di potassio. Anche in questo caso si possono notare alterazioni nel tracciato ECG. Una grave ipopotassiemia può causare aritmie gravi. Il calcio ionizzato è necessario per la contrazione muscolare e per la funzione dei nervi. L’ipocalcemia causa un aumento dell’eccitabilità delle cellule muscolari e di quelle nervose. Causa alterazioni del sistema neuromuscolare e cardiovascolare. Nel tracciato ECG, se si ha un prolungamento del segmento QT,  dovuto ad allungamento del tratto ST, si possono manifestare aritmie cardiache.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.