PROMOZIONE E TUTELA DELLA SALUTE DEL BAMBINO

L’obesità pediatrica richiede una precoce azione preventiva e terapeutica.

Sappiamo che le abitudini alimentari scorrette e la sedentarietà causano aumento di peso e non favoriscono una crescita armonica.

Per questo motivo è necessaria la promozione dell’attività fisica e di un’ alimentazione salutare, coinvolgendo la famiglia, la scuola, la comunità e i sanitari.

La prevenzione e il trattamento dell’obesità pediatrica deve essere effettuata da sanitari esperti, in base alle migliori e più attuali prove scientifiche e selezionando dati attendibili della letteratura scientifica recente.

I professionisti che devono effettuare la diagnosi e la terapia in caso di obesità, dovrebbero avere una formazione specifica.

Ciò è valido anche per chi implementa interventi di prevenzione per modificare gli stili di vita.

Inoltre è indispensabile la collaborazione dei sanitari coinvolti nella promozione e nella tutela della salute del bambino.

Sappiamo che la famiglia, la scuola e la comunità in cui vive il bambino hanno influenza sulle sue abitudini, sullo stile di vita e quindi sulla sua salute.

Per questo motivo viene coinvolta prima di tutto la famiglia, per contrastare le cattive abitudini che favoriscono il sovrappeso.

Ma anche nell’ambiente scolastico è necessario attuare delle scelte alimentari salutari, cioè è opportuno che gli alimenti delle mense scolastiche e quelli dei distributori automatici siano di buona qualità e salutari.

I menu offerti nelle mense scolastiche dovrebbero essere equilibrati, con una ripartizione adeguata delle calorie dei pasti; gli alimenti devono fornire tutti i nutrienti necessari e si dovrebbe fare riferimento per questo ai dati standard.

Inoltre si dovrebbero escludere determinati alimenti non sani e preferire altri più salutari.

Quali sono gli alimenti da preferire?

  • Il pane fresco comune, il pane integrale o semintegrale, senza grassi aggiunti.

  • La pasta di semola e la pasta integrale o semintegrale.

  • I cereali (riso, farro. orzo, mais, cous cous ecc.) integrali o semintegrali.

  • I legumi freschi, surgelati o secchi.

  • Carne fresca magra, bianca o rossa.

  • Prosciutto crudo magro. Prosciutto cotto senza additivi. Bresaola.

  • Pesce fresco o surgelato.

  • Uova fresche o pastorizzate.

  • Formaggio fresco e semistagionato.

  • Verdure fresche, ortaggi e patate fresche.

  • Frutta fresca di stagione.

  • Olio extravergine di oliva.

  • Sale marino iodato.

  • Acqua naturale .

Quali sono gli alimenti da evitare?

  • Il pane condito e i prodotti da forno salati.

  • Legumi in scatola.

  • Salumi freschi e stagionati.

  • Pesce in scatola.

  • Carne congelata. Prodotti freschi o congelati già preparati (ad esempio crocchette, hamburger ecc.)

  • Uova in polvere.

  • Formaggini, sottilette.

  • Succhi di frutta e frutta in scatola.

  • Verdure in scatola.

  • Olio di palma, strutto, margarina,dadi.

  • Patate surgelate prefritte e con grassi aggiunti.

  • Per la merenda quali sono gli alimenti da evitare?

  • Latte dolcificato.

  • Latte con aggiunta di crema di latte.

  • Budini.

  • Snacks e merendine ricche di zucchero, grassi saturi, panna, creme, liquore.

  • Cereali con aggiunta di zuccheri in eccesso, cioccolato ecc.

  • Bibite dolci.

  • Caffè, bibite energizzanti.

Per la merenda quali sono gli alimenti da preferire?

  • Latte parzialmente scremato.

  • Frutta fresca di stagione.

  • Frutta secca.

  • Yogurt intero o parzialmente scremato.

  • Yogurt con aggiunta di frutta.

  • Yogurt con aggiunta di cereali.

  • Pane comune.

  • Fette biscottate con marmellata o miele.

  • Biscotti secchi.

  • Pane comune con pomodoro, origano e olio extravergine di oliva.

  • Gelato alla frutta o fior di latte (solo una volta alla settimana).

  • Dolce (Es. torta di mele) solo una volta alla settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.