IGIENE E SICUREZZA DEGLI ALIMENTI

IGIENE E SICUREZZA DEGLI ALIMENTI

UNITA’ 3

Il sistema HACCP deve essere applicato da qualsiasi impresa alimentare. Ovviamente sono necessari adattamenti in base al tipo di impresa.

Se proprio non è possibile individuare i CCP, cioè i punti critici di controllo, bisogna implementare un piano per garantire l’uso di norme igieniche adeguate.

Inoltre le imprese alimentari devono poter gestire e prevenire i pericoli di tutta la filiera alimentare. Devono avere un organigramma aziendale, cioè una rappresentazione grafica della struttura organizzativa aziendale. Devono stabilire quali sono i prodotti e le materie prime usate nell’azienda e devono stabilire gli impianti, le attrezzature, i locali, le tecniche per le pulizie e per la disinfezione, la formazione del personale, le procedure igieniche per i lavoratori, lo smaltimento dei rifiuti e  la manutenzione.

Quindi il personale deve ricevere una formazione adeguata relativamente al lavoro che deve svolgere e deve conoscere tutte le regole che riguardano l’igiene alimentare, per evitare pericoli che spesso possono essere correlati agli errori umani e alla carente conoscenza di importanti norme igieniche

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.