PREVENZIONE DELLE INFEZIONI LE PRECAUZIONI STANDARD

light blue one use medical protective masks

Le precauzioni standard sono le misure per la prevenzione delle infezioni che si applicano a tutti i pazienti durante l’assistenza sanitaria, anche se non si conosce il loro stato di infezione. Esse sono:

1- Igiene corretta delle mani

2- Etichetta respiratoria

3- Uso di DPI e dispositivi medici adeguati al rischio previsto

4 – Corretta pulizia e sanificazione ambientale e delle superfici toccate frequentemente

5 – Misure di protezione da ferite per l’uso di aghi e taglienti

6- Corretta gestione e smaltimento dei rifiuti sanitari

IGIENE CORRETTA DELLE MANI

Bisogna lavarsi le mani:

1- Prima del contatto con il paziente, per prevenire la trasmissione delle infezioni dall’unità del paziente o da un altro paziente.

2- Prima dell’esecuzione di una procedura asettica sul paziente, per prevenire la trasmissione di infezioni al paziente dall’unità del paziente o da una zona corporea a maggiore colonizzazione.

3- Dopo una procedura con rischio di esposizione- contatto a liquidi biologici corporei, per prevenire il contagio dell’operatore sanitario e dell’ambiente sanitario.

4- Dopo il contatto con il paziente o alla fine della procedura assistenziale, per prevenire la contaminazione dell’operatore e dell’ambiente sanitario.

5- Dopo il contatto con l’ambiente e i materiali sanitari (unità del paziente), per prevenire la contaminazione dell’operatore e dell’ambiente sanitario.

COME LAVARSI LE MANI CON ACQUA E SAPONE?

1- Bagnare le mani con l’acqua.

2- Applicare una quantità di sapone sufficiente per coprire la superficie delle mani.

3- Frizionare le mani palmo contro palmo.

4- Frizionare il palmo destro sopra il dorso sinistro intrecciando le dita tra loro e viceversa.

5- Frizionare palmo contro palmo intrecciando le dita tra loro.

6- Frizionare il dorso delle dita contro il palmo opposto tenendo le dita strette tra loro.

7- Fare una frizione rotazionale del pollice sinistro stretto nel palmo destro e viceversa.

8- Risciacquare le mani con acqua.

9- Asciugare con una salvietta monouso.

10- Usare la salvietta per chiudere il rubinetto.

11 – Adesso le mani sono sicure.

La procedura deve durare 40-60 secondi

COME FRIZIONARE LE MANI CON LA SOLUZIONE ALCOLICA

1- Versare nel palmo della mano una quantità di soluzione sufficiente per coprire la superficie delle mani.

2- Frizionare le mani palmo contro palmo.

3- Mettere il palmo destro sopra il dorso sinistro intrecciando le dita e viceversa.

4- Frizionare palmo contro palmo intrecciando le dita tra loro.

5- Frizionare il dorso delle dita contro il palmo opposto tenendo le dita strette tra loro.

6- Fare una frizione rotazionale del pollice sinistro stretto nel palmo destro e viceversa.

7- Fare una frizione rotazionale, in avanti e indietro con le dita della mano destra strette tra loro nel palmo sinistro e viceversa.

8- Adesso le mani sono sicure.

La procedura deve durare 20-30 secondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.